corso ebay

- presentazione -

pRESENTAZIONE
DEL CORSO EBAY

Ciao e benvenuto in questo mini corso eBay nato per istruire i nostri clienti sulla gestione e sincronizzazione tra ebay e il sito web cosi da non dover toccare più la piattaforma ebay salvo per spedire gli ordini.

Troverai qui sotto i nostri video, che verranno inseriti man mano che verranno elaborati e caricati. 

Ancora più sotto troverai alcune domande e risposte, anche li aggiornate.

lezioni del corso

- IMPORTAZIONE -

- ESPORTAZIONE E AGGIORNAMENTO IMPOSTAZIONI -

- AGGIORNAMENTO PREZZI E QUANTITA -

team

WALTER

ANTONIO

MATTEO

FAQ CORSO EBAY

  1. Quali sono i requisiti per eseguire WP-Lister?
  2. Cosa succede quando modifico manualmente un’inserzione su eBay?
  3. Posso avere più inserzioni dello stesso prodotto su eBay?
  4. Ho bisogno di un negozio eBay o WP-Lister funziona con qualsiasi account eBay?
  5. Come mostrare una galleria di immagini per le tue inserzioni su eBay
  6. Come si aggiorna dalla versione gratuita a WP-Lister Pro?
  7. WP-Lister funziona con tutti i siti eBay?
  8. Come ricevere supporto?

 

Quali sono i requisiti per eseguire WP-Lister?

WP-Lister richiede una versione recente di WordPress (4.0+) con  WooCommerce 2.2+ e  senza  WPML o WPMU installati. Il tuo server dovrebbe funzionare su Linux e avere PHP 5.6 o superiore con supporto cURL.

Nota:  è noto che i seguenti provider di hosting utilizzano misure straordinarie che impediscono il corretto funzionamento di applicazioni ad alta intensità di risorse come WP-Lister:

  • fatcow.com
  • netregistry.com.au
  • dominiofaidate.com
  • tlh.ro
  • pressable.com
  • ipage.com
  • netorigin.com.au
  • wiredtree.com
  • all-inkl.com
  • simpleservers.co.uk
  • fasthosts.co.uk

Se sei attualmente con uno di questi hoster, potresti dover cambiare provider per poter utilizzare WP-Lister. Forse non noterai alcun problema, poiché ci sono sicuramente molti siti ospitati con Dreamhost o GoDaddy che eseguono WP-Lister senza problemi. 

L’elenco sopra elenca semplicemente gli hoster in cui abbiamo riscontrato problemi nel corso degli anni che potevano essere risolti solo migrando il sito a un provider di hosting migliore. Ecco perché non possiamo garantire che WP-Lister funzionerà senza problemi su questi hoster e vorremmo avvisarti che, a seconda del tuo caso d’uso, potresti sentire lo stesso suggerimento anche dal nostro team di supporto.

 

Cosa succede quando modifico manualmente un’inserzione su eBay?

In poche parole: non dovresti farlo. WP-Lister non riceverà notifiche delle tue modifiche e le sovrascriverà anche se rivedi l’elenco da WP-Lister!

Devi tenere presente che quando usi WP-Lister, il tuo catalogo WooCommerce diventerà il tuo “database centrale” dove dovresti applicare tutte le tue modifiche e dove crei nuovi prodotti. Non dovresti più visitare il sito Web di eBay una volta che hai iniziato a utilizzare WP-Lister, almeno non con frequenza.

 

Posso avere più inserzioni dello stesso prodotto su eBay?

Sì, se hai più account eBay su eBay.com e / o account su eBay.com, eBay.uk, ecc … Puoi elencare lo stesso prodotto più volte su questi diversi account e WP-Lister manterrà l’inventario corretto basato sulle vendite su tutti questi account. Ti ricordiamo che ciò potrebbe costituire una violazione della politica di  eBay “Duplicate Listing” .

Tuttavia, se il tuo obiettivo è elencare lo stesso articolo più volte sullo stesso account eBay, l’unico modo per farlo e fare in modo che   WP-Lister sincronizzi correttamente l’inventario è creare più prodotti in WooCommerce e distribuire manualmente lo stock totale tra di loro . Puoi nascondere facilmente i prodotti WooCommerce aggiuntivi impostando la loro visibilità su nascosto.

 

Ho bisogno di un negozio eBay o WP-Lister funziona con qualsiasi account eBay?

WP-Lister può essere utilizzato con qualsiasi account eBay: non è richiesto un negozio eBay con tariffe mensili. 

Tuttavia, è consigliabile se intendi elencare più di pochi articoli al mese, poiché l’abbonamento a un piano mensile con eBay ridurrà notevolmente le tariffe di inserzione.

 

Come mostrare una galleria di immagini per le tue inserzioni su eBay

Se hai recentemente eseguito l’aggiornamento da  WP-Lister Lite a  WP-Lister Pro , probabilmente vorrai mostrare tutte le immagini dei tuoi prodotti nella parte superiore della pagina delle tue inserzioni su eBay. Ecco come lo fai:

Per avere più di un’immagine di prodotto, eBay richiede che le tue immagini vengano caricate sui loro server (EPS). Sebbene la versione gratuita non sia in grado di caricare immagini su  EPS e quindi può utilizzare solo un’immagine del prodotto,  WP-Lister Pro ti consente di caricare tutte le immagini dei tuoi prodotti da WooCommerce su eBay, dove verranno visualizzate come miniature sotto l’immagine principale e trarrà vantaggio dalle funzionalità della galleria eBay come lo zoom.

Per utilizzare questa funzione, apri semplicemente il profilo del tuo annuncio e abilita l’opzione “Carica in EPS”, che troverai nella sezione “Immagini” nella barra laterale destra:

Dopo aver aggiornato il profilo dell’inserzione, dovrai rivedere le inserzioni modificate per inviare le modifiche a eBay.

Potresti chiederti perché non è abilitato per impostazione predefinita e la risposta è semplice: crediamo che i nostri clienti dovrebbero essere in grado di passare dalla versione Lite a quella Pro (e viceversa) senza problemi, senza doversi preoccupare di nulla che cambierebbe improvvisamente sui loro elenchi. Quindi, anche se Carica su EPS sembra qualcosa che tutti vorrebbero avere, devi comunque attivarlo dopo l’aggiornamento a WP-Lister Pro.

Se le immagini della galleria non vengono ancora visualizzate e vengono visualizzati messaggi di errore relativi a caricamenti non riusciti o “Server ExternalPictureURL non disponibile”, potrebbe essere necessario correggere la configurazione SSL o modificare l’  opzione Modalità trasferimento EPS su “Attivo”. Per maggiori dettagli vedi  URL immagine, SSL e eBay .

 

Come si aggiorna dalla versione gratuita a WP-Lister Pro?

L’aggiornamento a WP-Lister Pro è semplice e senza interruzioni:

  • Per prima cosa visita la pagina Plugin nella tua dashboard e disattiva la versione gratuita. 
  • Quindi visita  Plugin »Aggiungi nuovo» Carica e carica la copia zippata di WP-Lister Pro che hai scaricato da wplab.com. 
  • Attiva WP-Lister Pro e vedrai che tutte le tue impostazioni, elenchi, profili e modelli sono rimasti invariati.

Nota: ci siamo assicurati che l’aggiornamento non alterasse alcuna inserzione eBay esistente. Ogni nuova funzionalità di WP-Lister Pro deve essere abilitata manualmente, inclusa l’  opzione Carica su  profilo EPS necessaria per abilitare la funzione di galleria di immagini di eBay.

 

WP-Lister funziona con tutti i siti eBay?

Sì, WP-Lister funziona con tutti i siti eBay. 

WP-Lister per eBay 2.0 può anche connettersi a più siti eBay e / o più account eBay contemporaneamente, ma tieni presente che i siti a cui colleghi WP-Lister devono utilizzare la stessa valuta e unità di peso (libbre o kg) come tuo utilizzo in WooCommerce.

 

Come ricevere supporto?

In WP Lab facciamo del nostro meglio per fornire ai nostri clienti risposte accurate e dettagliate entro 24 ore dal lunedì al venerdì. Tutto il supporto viene fornito tramite un sistema di ticket via e-mail. Puoi inviare un ticket tramite e-mail o qui:

 

Assicurati che i tuoi biglietti siano in inglese poiché il nostro supporto è offerto solo in inglese. Se hai più domande, crea 1 ticket per ogni problema / argomento. Non inviare un ticket su più argomenti o mischiare segnalazioni di bug e richieste di funzionalità poiché ciò rallenterà i tempi di risposta.

Se il tuo ticket si applica all’integrazione di plug-in di terze parti, aspettati che la risposta richieda più di 24 ore poiché queste richieste richiedono più tempo per la diagnosi rispetto a un ticket di supporto standard.

 

  1. Quali sono i requisiti per eseguire WP-Lister?
  2. Posso aggiornare il mio inventario da un file CSV?
  3. Informazioni sugli elenchi bloccati e sbloccati
  4. Ho bisogno di un negozio eBay o WP-Lister funziona con qualsiasi account eBay?
  5. WP-Lister può creare automaticamente ordini in WooCommerce?
  6. WP-Lister funziona con tutti i siti eBay?
  7. Attivazione e disattivazione della licenza
  8. Posso attivare il controllo di nuovi ordini manualmente o da uno script esterno?

 

Posso aggiornare il mio inventario da un file CSV?

Si, puoi. WP-Lister per eBay attualmente supporta questi plug-in di importazione CSV:

http://www.woothemes.com/products/product-csv-import-suite/ (a pagamento)
https://github.com/dgrundel/woo-product-importer (gratuito)
https://docs.woocommerce.com / document / product-csv-importatore-esportatore / (gratuito)
http://wordpress.org/plugins/wp-all-import/ (gratuito)

L’aggiornamento di un prodotto esistente da un file CSV sarà molto simile all’aggiornamento manuale del prodotto in WooCommerce: le   inserzioni sbloccate verranno contrassegnate come modificate mentre le  inserzioni bloccate  avranno il loro prezzo e il loro inventario aggiornati immediatamente, con conseguente processo di importazione più lento. 

Tieni presente che i tuoi prodotti dovrebbero avere SKU univoci: per i prodotti variabili, ogni variazione deve avere anche uno SKU.

Come importare campi specifici di eBay come titolo dell’inserzione, prezzo iniziale o descrizione della condizione da CSV?

WP-Lister utilizza i seguenti meta campi personalizzati per memorizzare le informazioni visualizzate nella casella “Opzioni eBay” nella pagina di modifica del prodotto:

_ebay_auction_type
_ebay_autopay
_ebay_bestoffer_enabled
_ebay_bo_autoaccept_price
_ebay_bo_minimum_price
_ebay_buynow_price
_ebay_category_1_id
_ebay_category_2_id
_ebay_condition_description
_ebay_condition_id
_ebay_epid
_ebay_gallery_image_url
_ebay_global_shipping
_ebay_hide_from_unlisted
_ebay_listing_duration
_ebay_payment_instructions
_ebay_reserve_price
_ebay_seller_payment_profile_id
_ebay_seller_return_profile_id
_ebay_seller_shipping_profile_id
_ebay_store_category_1_id
_ebay_store_category_2_id
_ebay_start_price
_ebay_subtitle
_ebay_title
_ebay_upc
_ebay_ean <br> _ebay_isbn <br> _ebay_mpn <br> _ebay_brand

Fare riferimento alla documentazione per lo strumento di importazione CSV scelto per i dettagli su come importare i metacampi dei post personalizzati.

Ad esempio, se utilizzi  Product CSV Import Suite di WooThemes, in base alla loro documentazione dovrai anteporre “meta:” ai meta campi personalizzati, quindi per importare gli UPC da un file CSV dovresti utilizzare la seguente intestazione di colonna:

meta: _ebay_upc

Che dire delle specifiche dell’articolo e delle opzioni di spedizione? Possono essere importati anche da CSV?

Sfortunatamente no. Le specifiche dell’articolo e le opzioni di spedizione non sono semplici metacampi contenenti un solo valore. Invece, sono entrambi dati tabulari con un numero sconosciuto di righe, motivo per cui sono archiviati come array serializzati in un singolo metacampo. Questi dati sembrano piuttosto criptici, come “a: 2 {i: 0; a: 3: {s: 4 …”, che non è adatto per essere importato da un file CSV (o modificato in un’app per fogli di calcolo).

Invece di importare le specifiche dell’oggetto, ti consigliamo di importare i normali attributi del prodotto WooCommerce, che vengono inviati automaticamente a eBay come specifiche dell’oggetto. Le opzioni di spedizione dovrebbero piuttosto essere definite nel profilo dell’offerta, non a livello di prodotto.

Esportazione di ordini

Quando WP-Lister per eBay crea un ordine in WooCommerce, memorizza l’ID dell’ordine eBay in un meta campo personalizzato chiamato  _ebay_order_id . 

Se esporti questa colonna, avrai le informazioni sull’ID dell’ordine per ogni ordine che ti consentiranno di filtrare tutte le vendite eBay in un’applicazione per fogli di calcolo, ad esempio.

Esportazione di prodotti con lo stato di offerta corrente

Generalmente i plugin di importazione / esportazione CSV di terze parti estrarranno i dati dalle tabelle wp_posts e wp_postmeta . Non leggeranno le tabelle personalizzate. Le informazioni sullo stato della scheda sono memorizzate nella tabella wp_ebay_auctions , non nelle tabelle wp_posts e wp_postmeta , il che impedisce ai plug-in CSV di ottenere gli stati delle inserzioni eBay. 

Tuttavia, esiste un  plug-in CSV che supporta i campi selezionati da WP-Lister per eBay. Il plugin è “Store Exporter Deluxe” di Visser Labs e può essere trovato qui: http://www.visser.com.au/plugins/store-exporter-deluxe/

Fuori dalla scatola, il plug-in CSV “Store Exporter Deluxe” esporrà il campo _ebay_status Ciò ti consentirà di esportare i tuoi prodotti e di ordinarli in base al campo _ebay_status . Questo può essere utile se desideri vedere quali prodotti sono esauriti su eBay e hai bisogno di più quantità o devono essere rimessi in vendita.

Attualmente stiamo lavorando a un componente aggiuntivo di importazione / esportazione CSV personalizzato per WP-Lister che ti consentirà di esportare i tuoi prodotti con tutti i dettagli specifici di eBay come lo stato dell’inserzione e l’ID oggetto. Contattaci se desideri eseguire il beta test dell’add-on.

 

Informazioni sugli elenchi bloccati e sbloccati

Come funzionano gli “elementi di chiusura”?

Solo gli elementi importati utilizzando il componente aggiuntivo dell’importatore sono bloccati per impostazione predefinita. Le inserzioni che sono state create in WP-Lister sono  sbloccate,  ma puoi bloccare uno o più articoli su WP-Lister -> Inserzioni utilizzando il menu a discesa delle azioni collettive – oppure puoi bloccare o sbloccare tutti i tuoi prodotti nella pagina degli strumenti.

Cosa significa quando un oggetto è “bloccato”?

Le “schede bloccate” avranno il loro stato di inventario, ad es. prezzo e quantità – aggiornati  istantaneamente  quando aggiorni un prodotto in WooCommerce. Tutti gli altri dettagli, come il titolo o la descrizione dell’annuncio, rimarranno invariati. Solo gli elenchi importati sono bloccati per impostazione predefinita.

E come funziona per gli oggetti “sbloccati”?

Quando aggiorni un elenco sbloccato in WooCommerce attualmente pubblicato su eBay, WP-Lister contrassegnerà l’elenco come modificato e ti chiederà di rivedere tutti gli elementi modificati. Questo passaggio aggiuntivo è necessario poiché questo processo di revisione è molto più lento rispetto al solo aggiornamento dello stato dell’inventario e fornisce una “rete di sicurezza” aggiuntiva che ti consente di modificare il tuo profilo o modello e prima di rivedere alcuni elenchi solo per confermare che le modifiche ottengono risultato desiderato prima di rivedere tutte le inserzioni che possono richiedere ore se si possiedono migliaia di prodotti.

Quando devo sbloccare un oggetto bloccato?

Devi sbloccare un’inserzione se desideri che WP-Lister cambi il tuo profilo o aggiorni il tuo modello di inserzione su eBay.

 

Ho bisogno di un negozio eBay o WP-Lister funziona con qualsiasi account eBay?

WP-Lister può essere utilizzato con qualsiasi account eBay: non è richiesto un negozio eBay con tariffe mensili. 

Tuttavia, è consigliabile se intendi elencare più di pochi articoli al mese, poiché l’abbonamento a un piano mensile con eBay ridurrà notevolmente le tariffe di inserzione.

 

WP-Lister può creare automaticamente ordini in WooCommerce?

Se desideri che WP-Lister crei automaticamente ordini in WooCommerce, puoi abilitare l’   opzione Crea ordini su WP-Lister -> Impostazioni (disponibile solo in Pro).

Tieni presente che WooCommerce per impostazione predefinita invia e-mail quando viene creato un nuovo ordine o il suo stato viene modificato. Troverai più opzioni per disabilitare questo comportamento predefinito su WP-Lister -> Impostazioni -> Avanzate.

 

WP-Lister funziona con tutti i siti eBay?

Sì, WP-Lister funziona con tutti i siti eBay. 

WP-Lister per eBay 2.0 può anche connettersi a più siti eBay e / o più account eBay contemporaneamente, ma tieni presente che i siti a cui colleghi WP-Lister devono utilizzare la stessa valuta e unità di peso (libbre o kg) come tuo utilizzo in WooCommerce.

 

Posso attivare il controllo di nuovi ordini manualmente o da uno script esterno?

WP-Lister utilizza il task planner interno di WordPress wp_cron per verificare la presenza di nuove vendite su eBay nell’intervallo di tempo impostato. Puoi anche eseguire questo controllo manualmente facendo clic su “Aggiorna ordini” nella pagina degli ordini. 

WP-Lister per eBay 2.0 aggiunge il supporto per cron job esterni che potrebbero essere necessari se wp_cron non funziona in modo affidabile sul tuo sito o se stai utilizzando WP-Lister anche per Amazon, nel qual caso non dovresti fare affidamento su il traffico del tuo sito per attivare wp_cron.

Stiamo anche lavorando sull’utilizzo del sistema di notifica della piattaforma eBay per ricevere una notifica immediata su qualsiasi vendita, ma ci vorrà più tempo. Come afferma eBay nella propria documentazione API, le notifiche della piattaforma non sono considerate “affidabili”, quindi ogni applicazione che le utilizza dovrebbe comunque verificare frequentemente la presenza di nuovi ordini.

 

 

  1. Utilizzo dell’opzione Strike Through Pricing (STP)
  2. Come utilizzare i profili di spedizione eBay
  3. Posso avere più inserzioni dello stesso prodotto su eBay?
  4. Caricamento delle immagini del prodotto in EPS
  5. Iniziare con i profili di elenco
  6. Ho aggiunto nuove categorie al mio negozio eBay ma non vengono visualizzate in WP-Lister.
  7. Posso includere una galleria di altri miei articoli come parte di un modello di annuncio?
  8. Come ottengo sconti sulle tariffe di inserzione?
  9. Posso rimettere in vendita manualmente un articolo sul sito web di eBay?
  10. Come devo elencare i prodotti di prova che non vengono visualizzati nei risultati di ricerca?
  11. Quando cambio il nome del prodotto, perché il nome mostrato nella pagina delle
  12. inserzioni non viene aggiornato?
  13. Perché i link nella descrizione del mio prodotto non vengono visualizzati su eBay?
  14. Inserimento di oggetti su eBay utilizzando un sito di staging
  15. Elenco dei prodotti su più siti eBay

 

 

Utilizzo dell’opzione Strike Through Pricing (STP)

Nota: eBay ha smesso di abilitare STP per i nuovi venditori.

Se il tuo account eBay è già stato attivato per STP, sei fortunato e puoi ancora usarlo come al solito. Ma se non l’hanno mai abilitato per te, al momento non c’è modo di usare STP. ” più dettagli

Il prezzo strike through, offerto a determinati venditori su eBay, è un trattamento visivo che mostra una linea tracciata attraverso il prezzo originale di un articolo e una seconda offerta a prezzo inferiore. Il prezzo di listino originale (o “Confronta al prezzo”) proviene dal venditore o da un catalogo e il nuovo prezzo del venditore viene visualizzato come prezzo “Adesso”.

Come accedere ai prezzi Strike Through Pricing (STP) I

venditori devono contattare il proprio Relationship Manager per discutere se è appropriato o meno per loro utilizzare i prezzi Strike Through e in che modo questo potrebbe influenzare le loro prestazioni su eBay. Questa opzione è disponibile su siti eBay selezionati, inclusi Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Canada, Australia, Francia, Italia e Spagna.

Il prezzo di listino originale, noto anche come “Confronta al prezzo”

Il prezzo di listino originale (o “Confronta al prezzo” nella terminologia eBay) è il prezzo (esclusi i costi di spedizione e di gestione) che proviene dal venditore o da un catalogo per lo stesso articolo o uno praticamente identico ad esso. Il prezzo si basa sugli articoli che sono attualmente in vendita o sono stati in vendita negli ultimi 90 giorni da un altro rivenditore online.

Il nuovo prezzo più basso viene visualizzato come prezzo “adesso”.

Formati di elenco e usi / nuovi elementi

Il prezzo strike through è disponibile solo per gli articoli a prezzo fisso in cui possiamo mostrare all’acquirente un prezzo noto e un risparmio. Non può essere utilizzato con elenchi in stile asta perché i prezzi possono variare.

Il prezzo strike through è disponibile solo per i nuovi articoli uguali o praticamente identici presso diversi rivenditori online. Una volta che un articolo non è più in condizioni nuove, il prezzo e il risparmio sono troppo unici per il confronto.

Per ulteriori informazioni sui prezzi strike through, visitare  http://pages.ebay.com/help/sell/strike-through.html .

Strike Through Pricing vs Markdown Manager

Per quanto riguarda WP-Lister, STP e Markdown Manager funzionano in modo completamente diverso. Mentre le informazioni sul prezzo al dettaglio STP / originale fanno parte delle solite richieste AddItem e ReviseItem inviate da WP-Lister, gli sconti gestiti dal Markdown Manager vengono gestiti in una sezione completamente diversa del mio eBay e non sono né memorizzati con l’elemento dell’inserzione stessa, né possono essere impostati durante la revisione di un elenco.

Anche la revisione manuale di un articolo su eBay rimuoverebbe tutte le vendite che hai creato in Markdown Manager, come afferma eBay nelle   linee guida di Markdown Manager :

 La revisione del prezzo dell’articolo e / o del costo di affrancatura di un articolo nella pagina Modifica il mio articolo rimuove l’articolo da una vendita.

Possiamo solo sconsigliare l’utilizzo di Markdown Manager su elenchi gestiti tramite WP-Lister poiché le tue vendite sarebbero disabilitate quando un articolo viene rivisto da WP-Lister. Questa non è una limitazione di WP-Lister stesso, ma piuttosto dell’API di eBay.

Utilizzo dell’opzione del profilo Strike Through Price in WP-Lister

Quando metti in vendita un prodotto che ha sia un prezzo normale che uno di vendita impostato in WooCommerce, WP-Lister utilizza il prezzo di vendita come il prezzo effettivo “Acquista ora” su eBay, ma il prezzo normale non viene inviato a eBay per impostazione predefinita. 

Se desideri che il prezzo normale venga visualizzato su eBay come prezzo di vendita al dettaglio originale / prezzo di esercizio, devi abilitare l’opzione “Prezzo Strike Through” nel tuo profilo –  http://www.wplab.com/plugins/wp-lister / documentation / profiles / # Other_Options – e rivedi i tuoi elenchi dopo averlo fatto.

Prezzo MSRP e prezzo di esercizio

Nella versione 2.0.9.8 o successiva, WP-Lister per eBay ora ti consente di utilizzare il tuo prezzo MSRP come prezzo di esercizio, quando è installato il plug-in del prezzo MSRP o WP-Lister per Amazon (che aggiunge il proprio campo MSRP). Fai clic sulle opzioni di prezzo strike through nel tuo profilo in “Altre opzioni” e vedrai il prezzo consigliato come selezione.

Modi alternativi per creare vendite in WP-Lister

Se non sei idoneo a utilizzare STP, puoi comunque utilizzare WP-Lister per elencare prezzi più bassi su eBay rispetto ai tuoi prezzi WooCommerce o ai prezzi eBay correnti:

modifica il tuo “Prezzo iniziale” trovato nella sezione eBay della pagina di modifica del prodotto in visualizzare un prezzo diverso (inferiore) rispetto a quello per cui il prodotto è attualmente in vendita su eBay o sul tuo sito web. Puoi anche utilizzare un plug-in CSV per modificarli in blocco. 

Oppure imposta l’opzione “Prezzo / Prezzo iniziale” nel profilo dell’inserzione per modificare il prezzo di più annunci contemporaneamente. Puoi anche utilizzare le percentuali, quindi se desideri ridurre il prezzo del 10% per tutti gli articoli utilizzando un particolare profilo, dovrai inserire “-10%” come prezzo in quel profilo di inserzione.

Aggiornamento: eBay ha smesso di abilitare STP per i nuovi venditori

Purtroppo a partire dal 2018 eBay non consente più ai nuovi venditori di utilizzare STP. Anche se non sei un nuovo venditore, ma non gli hai mai chiesto di attivare STP per te, ora è apparentemente troppo tardi. Se questo ti sembra frustrante, stai certo che non sei solo. Altri venditori si sono lamentati di questo  sul forum , ma eBay risponde solo:

“Non supportiamo più l’opzione Strike Through Pricing. […] Per il venditore che si è già iscritto a STP che continuerà a funzionare, tuttavia non stiamo attivando altri nuovi venditori per STP.” ( collegamento )

Questa notizia è stata una grande sorpresa per noi, considerando che non hanno mai fatto un annuncio pubblico di questo cambiamento nella politica, né hanno aggiornato i loro  documenti API , che ancora affermano che puoi essere autorizzato per il   contenitore DiscountPriceInfo :

“I prezzi scontati sono disponibili per i venditori qualificati (e i loro sviluppatori associati) che partecipano al programma di prezzi scontati. Una volta qualificati, i venditori ricevono un” flag account speciale “(SAF) che consente loro di applicare i prezzi scontati sia a variazione singola che a più -variation items. STP è destinato solo ai partner eBay e ai loro venditori. ” ( collegamento )

“Utilizzando questo contenitore, un venditore può fornire il prezzo al dettaglio originale e il prezzo scontato per un articolo per chiarire il trattamento dello sconto (noto anche come prezzo strike-through). […] Questa funzione è disponibile per i venditori di grandi imprese tramite white list. ” ( collegamento )

Ma ciò che è veramente deludente è che eBay non fornisce un’alternativa adeguata all’opzione STP, anche se continuano a suggerire di utilizzare invece Seller Hub e / o  Markdown Manager , ma non menzionano che questi sono strumenti per creare promozioni temporanee in un sistema completamente diverso e più complesso (invece di consentire semplicemente al venditore di fornire un STP o MSRP) e che il tuo articolo deve essere intatto (nessuna revisione) per 14 giorni per poter beneficiare di tale promozione:

” L’articolo deve essere stato elencato, senza alcuna modifica al prezzo dell’articolo, al prezzo di affrancatura o alla descrizione dell’articolo, per almeno 14 giorni prima di poter essere incluso in una vendita.” e “Gli articoli possono essere inclusi in una vendita per un massimo di 14 giorni, dopodiché devono essere esclusi dalla vendita per almeno 14 giorni prima di poter essere aggiunti di nuovo a una vendita.” (  collegamento )

Non vediamo alcun motivo tecnico per rifiutare ai nuovi venditori di consentire l’uso di STP, soprattutto perché le loro alternative (in base alla progettazione) non funzionano correttamente con strumenti di elenco di terze parti. Detto questo, nessuno degli altri  grandi giocatori sembra aver ancora sentito la notizia, ma terremo d’occhio qualsiasi alternativa che funzionerebbe con WP-Lister in futuro.

 

Come utilizzare i profili di spedizione eBay

Politiche aziendali

profili di spedizione eBay fanno parte delle politiche commerciali di eBay note anche come profili venditore . In qualità di venditore eBay, puoi aderire alle politiche commerciali di eBay se non l’hai già fatto Una volta attivato, potrai:

  • Scegli le tue politiche aziendali invece di inserire i dettagli di pagamento, spedizione e restituzione ogni volta che fai un elenco.
  • Aggiorna facilmente le tue norme su più elenchi: invece di modificare ogni scheda individualmente, aggiorna la norma e quindi tutte le schede che la utilizzano si aggiornano automaticamente.
  • Risparmia tempo se elenchi spesso. Anche se elenchi di tanto in tanto, prova le politiche aziendali mentre le sperimentiamo.
  • In qualsiasi momento, puoi disattivarli finché non sono disponibili per tutti.

Cosa sono i profili di spedizione

I profili di spedizione consentono di impostare le tariffe di spedizione, calcolate e / o forfettarie per nazionali e / o internazionali e di salvarle per un utilizzo futuro in altre inserzioni. eBay salverà automaticamente le impostazioni di spedizione come profilo se eBay vede che le opzioni di spedizione sono diverse da una configurazione precedente. Quando vendi una varietà di prodotti, con una varietà di dimensioni e pesi, a livello globale, i profili di spedizione possono essere molto utili. 

Dove sono i miei profili di spedizione?

Spedizione profili sono parte di eBay politiche usiness .la prima cosa che dovete fare è assicurarsi che il vostro account eBay è approvato per politiche aziendali. Quando eBay ha rilasciato le proprie politiche commerciali, alcuni venditori sono stati automaticamente ammessi, gli altri no. Quando sei sul tuo account eBay, evidenzia Account, se non vedi le Politiche aziendali sotto Account, non sei autorizzato a partecipare e dovrai chiamare eBay o compilare il modulo per l’approvazione qui  Modulo di adesione alle politiche aziendali . Lo screenshot qui sotto mostra quale sezione Account dovresti cercare su eBay. Nota: lo screenshot non mostra le politiche aziendali ( questo venditore ha già aderito al programma delle politiche aziendali)

Dopo aver attivato, evidenzia Account e fai clic su Criteri aziendali. Dovresti finire su una pagina come questa:

Qui puoi creare nuove polizze, modificare l’assegnazione delle inserzioni nelle polizze, eliminare le polizze e rivedere le polizze.Una volta che hai i tuoi profili di spedizione nel modo desiderato, torna a WP-Lister, aggiorna i dettagli del tuo account navigando su eBay> Impostazioni> Account> Aggiorna dettagli . Dopo aver aggiornato il tuo account, i tuoi profili di spedizione nuovi / rivisti verranno ora visualizzati quando scegli i profili di spedizione all’interno dei profili delle inserzioni.

 

Posso avere più inserzioni dello stesso prodotto su eBay?

Sì, se hai più account eBay su eBay.com e / o account su eBay.com, eBay.uk, ecc … Puoi elencare lo stesso prodotto più volte su questi diversi account e WP-Lister manterrà l’inventario corretto basato sulle vendite su tutti questi account. Ti ricordiamo che ciò potrebbe costituire una violazione della politica di  eBay “Duplicate Listing” .

Tuttavia, se il tuo obiettivo è elencare lo stesso articolo più volte sullo stesso account eBay, l’unico modo per farlo e fare in modo che   WP-Lister sincronizzi correttamente l’inventario è creare più prodotti in WooCommerce e distribuire manualmente lo stock totale tra di loro . Puoi nascondere facilmente i prodotti WooCommerce aggiuntivi impostando la loro visibilità su nascosto.

 

Caricamento delle immagini del prodotto in EPS

“Ho più immagini per prodotto e WP-Lister genera una bella galleria più in basso nella descrizione del mio annuncio. Come faccio a portare le mie immagini aggiuntive in alto, proprio sotto l’immagine principale?”

Le immagini incorporate nella descrizione del tuo articolo sono ospitate sul tuo sito web, mentre le immagini nella parte superiore della pagina delle inserzioni devono essere ospitate sui server di eBay (eBay Picture Service aka EPS). Sebbene eBay facesse pagare per ogni immagine aggiuntiva caricata, ora consentono fino a 12 immagini gratuite ospitate su EPS sulla maggior parte dei siti e delle categorie.

Per attivare questa funzione, abilita “Carica in EPS” nel tuo profilo, che caricherà le immagini della tua galleria di prodotti su eBay e le loro miniature appariranno subito sotto l’immagine principale.

Nota: tieni presente che il caricamento di immagini in EPS potrebbe comportare costi aggiuntivi per l’elenco. Controlla il tuo account eBay dopo averlo abilitato per la prima volta.

 

Iniziare con i profili di elenco

Che cos’è un “profilo di elenco” in WP-Lister?

I profili in WP-Lister funzionano come un modello generale di varie opzioni di configurazione che vengono applicate durante la preparazione degli elenchi. I profili possono essere utilizzati anche per modificare il prezzo e il titolo di un articolo: puoi aggiungere e anteporre del testo al tuo titolo e puoi aumentare o diminuire i tuoi prezzi – di un importo fisso o in percentuale – o mappare gli attributi del prodotto alle specifiche degli articoli eBay e altro ancora.

Come si inizia con i profili delle inserzioni?

Dovresti prima iniziare con un profilo: una volta che non genera errori e ottieni il risultato desiderato quando inserisci un nuovo prodotto con esso, puoi duplicare e modificare il profilo per altri prodotti che richiedono opzioni diverse.

Se non vuoi incappare nei limiti e nelle restrizioni che eBay pone sulla vendita di abbigliamento e / o varianti, inizia con un prodotto “semplice”, senza vestiti o variazioni. Ciò ti consentirà di concentrarti sulle impostazioni e sulle opzioni di base.

 

Ho aggiunto nuove categorie al mio negozio eBay ma non vengono visualizzate in WP-Lister.

Sfortunatamente, WP-Lister non riceve una notifica automatica da eBay quando crei nuove categorie di negozi sul tuo account eBay. 

Per aggiornare le categorie del tuo negozio devi visitare WP-Lister -> Impostazioni -> Account e fare clic su “Aggiorna dettagli”. Ciò aggiornerà tutti i dettagli specifici del sito come categorie, metodi di pagamento e servizi di spedizione per il sito eBay selezionato.

 

Posso includere una galleria di altri miei articoli come parte di un modello di annuncio?

Sì, puoi utilizzare i seguenti widget di vendita incrociata nel tuo modello di annuncio: 

  • articoli più recenti : le ultime aggiunte
  • elementi che terminano a breve : le tue schede ordinate per data di fine
  • articoli in primo piano – contrassegnati come presenti in WooCommerce
  • articoli correlati – WooCommerce effettua vendite incrociate o aumentate

Questi possono essere inseriti nel modello di inserzione proprio come qualsiasi altro shortcode. 

Per maggiori dettagli, controlla l’elenco degli shortcode nella pagina di modifica del modello o vedi  https://www.wplab.com/plugins/wp-lister/documentation/templates/#TemplateShortcodes .

 

Come ottengo sconti sulle tariffe di inserzione?

Se hai intenzione di elencare un numero maggiore di articoli, dovresti probabilmente pensare di ottenere il tuo negozio eBay. 

Pagherai una tariffa mensile a eBay, ma riceverai in cambio commissioni di inserzione notevolmente ridotte, oltre al tuo negozio dove puoi creare categorie personalizzate. Di solito si ripaga da solo non appena elenchi più di 20-30 articoli al mese.

 

Posso rimettere in vendita manualmente un articolo sul sito web di eBay?

Non dovresti farlo, poiché rimettere in vendita un articolo cambierà il suo ID e WP-Lister potrebbe non riuscire a importare correttamente le transazioni per il nuovo articolo. Dovresti invece usare la funzione di rimessa in vendita di WP-Lister.

Se hai già rimesso in vendita alcuni articoli manualmente su ebay.com, assicurati di fare clic sul pulsante “Aggiorna tutti gli articoli pubblicati” in WP-Lister in seguito e seleziona tutte le caselle di controllo sui tuoi articoli finiti (idealmente selezionando il link “terminato” e spuntando la casella di controllo in alto per selezionare tutto) e scegli “Aggiorna dettagli da eBay” dal menu a discesa delle azioni collettive.

Ciò consentirà a WP-Lister di recuperare lo stato corrente ei dettagli da eBay per tutti gli articoli selezionati, che in questo momento hanno ancora i vecchi ID eBay di prima che fossero rimessi in vendita. Ecco perché, così facendo, vedrai un messaggio che WP-Lister ha trovato articoli rimessi in vendita manualmente e ti chiede di aggiornare nuovamente i loro dettagli. Sì, ancora una volta, perché la prima esecuzione ha fatto sapere a WP-Lister solo “L’articolo X è stato rimesso in vendita e il suo nuovo ID è ora Y”. e solo la seconda esecuzione aggiornerà i dettagli del nuovo articolo.

 

Come devo elencare i prodotti di prova che non vengono visualizzati nei risultati di ricerca?

Per evitare che gli elenchi di test vengano visualizzati nei risultati di ricerca, segui questi requisiti per gli elenchi di test:

  • Utilizza solo la categoria Tutto il resto> Aste di prova
  • Metti la parola “test” sia nel titolo dell’inserzione che nella descrizione dell’inserzione
  • Non avere più di 10 elenchi di test alla volta

Per ulteriori informazioni su questa politica, visitare: Politica di elenco di prova eBay

 

Nota: in genere  non è consigliabile  utilizzare la sandbox di eBay per le inserzioni di prova: trascorrerai molto più tempo a lavorare su problemi specifici della sandbox di quanto risparmieresti sulle tariffe delle inserzioni. La sandbox è destinata solo agli sviluppatori e non possiamo fornire supporto se stai eseguendo WP-Lister in modalità sandbox.

 

Quando cambio il nome del prodotto, perché il nome mostrato nella pagina delle inserzioni non viene aggiornato?

Il titolo dell’inserzione viene generato quando un profilo viene applicato per la prima volta, ovvero subito dopo aver selezionato i prodotti e eseguito il passaggio di “preparazione dell’elenco”.

A questo punto, vengono applicati il ​​prefisso e il suffisso del titolo e vengono sostituiti eventuali codici brevi come , il che fornisce il titolo effettivo dell’elenco quando si visualizza la pagina degli elenchi anziché i segnaposto. E consente ad alcuni utenti di modificare il titolo dell’elenco generato e come preferiscono prima di elencare effettivamente l’elemento.

Quindi, mentre prezzo, quantità, attributi, ecc. Verranno aggiornati automaticamente quando modifichi un articolo, il titolo dell’inserzione verrà rigenerato solo quando selezioni gli articoli e scegli “Riapplica profilo” dal menu a discesa.

 

Perché i link nella descrizione del mio prodotto non vengono visualizzati su eBay?

WP-Lister rimuove i collegamenti dalle descrizioni dei prodotti per impostazione predefinita per evitare di violare la  politica sui collegamenti di eBay . 

In particolare, non sei autorizzato a pubblicizzare i prodotti che elenchi su eBay collegandoti alle pagine dei prodotti sul tuo sito. 

È possibile disabilitare questa  opzione modificando l’  opzione di gestione dei collegamenti nella pagina Impostazioni avanzate.

 

Inserimento di oggetti su eBay utilizzando un sito di staging

Non è consigliabile elencare gli articoli su eBay da un sito di staging. Quando un’inserzione viene aggiunta o rivista su eBay, sia le immagini che i widget che mostrano altri articoli puntano all’URL del sito web da cui è stata aggiunta / rivista l’annuncio. Se elenchi elementi da un sito di staging, quegli URL punteranno al sito di staging e le immagini ei dati del widget verranno caricati da lì. Quando in seguito passerai al tuo sito live, gli URL continueranno a puntare al tuo sito di staging.

Dovresti piuttosto provare a elencare una manciata di prodotti sul tuo sito di staging finché non appaiono nel modo desiderato. Quindi dovresti rimuovere queste inserzioni ed elencarle su eBay sul tuo sito live.

Cosa devo fare se ho elencato elementi con il mio sito di staging ma ora sono sul mio sito live?

Dovrai rivedere tutte le tue inserzioni sul tuo sito live, che cambierà gli URL su eBay in modo che puntino al tuo sito live.

 

Elenco dei prodotti su più siti eBay

Per elencare i tuoi prodotti su più siti / mercati eBay, dovrai configurare un account in WP-Lister per ogni sito a cui desideri connetterti, indipendentemente dal fatto che utilizzerai lo stesso account eBay o uno diverso per ciascuno account in WP-Lister.

Puoi visitare WP-Lister> Impostazioni> Account, aggiungere un nuovo account e collegarlo al marketplace appropriato. Se desideri elencare i prodotti WooCommerce su tre marketplace, ad esempio eBay USA, CA e Regno Unito, avrai bisogno di tre account configurati in WP-Lister, uno per ogni marketplace, anche se utilizzerai lo stesso account eBay per tutti tre account .

Dopo aver impostato i tuoi account in WP-Lister, all’interno del profilo dell’elenco vedrai i pulsanti di opzione sul lato destro per selezionare diversi account nella sezione “Account” come illustrato di seguito:

Ogni account si collega al sito eBay a cui hai collegato l’account durante la creazione degli account in WP-Lister. È possibile utilizzare questa selezione di account per collegare il profilo a un sito specifico. Quando elenchi i prodotti con quel profilo di elenco, verrà elencato l’account che hai selezionato nel profilo di elenco. Ciò significa che avrai bisogno di almeno un profilo di inserzione per ogni account. 

Puoi inserire il prodotto WooCommerce nel marketplace A con il profilo di quotazione A (che dovrebbe avere l’account selezionato nella sezione “Account” per elencare il primo marketplace).

Dopodiché, eseguirai lo stesso processo di selezione dell’elenco nella pagina dei prodotti di WooCommerce, seleziona l’opzione “Elenco su eBay” nel menu a discesa dell’azione collettiva e fai clic su Applica . Quindi seleziona il profilo dell’elenco nella finestra popup connesso all’account / marketplace che desideri elencare.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.